È il riscaldamento globale che ha colpito New Orleans (di Jeremy Rifkin)

Katrina non è esattamente un colpo di sfortuna, non è la cattiva sorpresa di una natura imprevedibile riservata all'inerme genere umano. Prima il ruggito assordante spinto a 145 miglia all'ora sulla costa del Golfo. Poi il silenzio, surreale, e le vittime portate a riva dalle onde del mare. E ora è come se ogni funzionario di Washington stesse trattenendo il … Continua a leggere

Terrorismo: il lato oscuro dell’Occidente

Gli esperti dell'intelligence, gli analisti militari e anche qualche giornalista ben oliato, cercano con ogni mezzo di presentare l'annoso problema del terrorismo come un problema di civiltà, anzi come uno "scontro di civiltà", per usare un termine caro allo stratega Samuel Huntington. Ovviamente la civiltà incriminata è quella islamica! Tutti all'unisono, con la compiacenza dei media, puntano il dito contro … Continua a leggere

TORRI GEMELLE: CROLLI PASSIVI, O DEMOLIZIONI CONTROLLATE?

E' noto come le Torri Gemelle fossero state progettate per reggere all'impatto di mutlipli aerei commerciali, grazie alla poderosa serie di piloni centrali di acciaio di supporto, ed alla particolarissima struttura esterna, a maglie in acciaio incrociate, che permetteva di redistribuire il carico sulle quelle restanti, in caso che una parte di esse fosse venuita a mancare. Ed infatti, ambedue … Continua a leggere

UN COLPO AL CERCHIO E TRE ALLA BOTTE…

Se qualcuno si domandava la ragione per l'improvvisa "generosità" di Sharon, nell'aver obbligato i coloni di Gaza a rientrare in terra d'Israele, forse ha trovato una parte della sua risposta. E di ieri la notiza di una violenta protesta ufficiale, da parte della leadership palestinese, per l'improvvisa "annessione" fatta dalla autorità israeliane – senza chiedere niente a nessuno, ovviamente – … Continua a leggere

Basta! Parlamento pulito, o almeno decoroso…

Viviamo in un paese meraviglioso, l'unico al mondo!!Nel nostro paese chi ha subito una condanna penale, passata in giudicato, non può accedere a nessun lavoro nella pubblica amministrazione, es. l'insegnante, il bidello o lo spazzino… ma bensì può però rappresentare i cittadini italiani facendo il deputato e sedersi in parlamento per decidere quali leggi siano giuste per la nostra Repubblica.Azz, … Continua a leggere

I lager cinesi che fabbricano il sogno occidentale…

Per confezionare un paio di Timberland, vendute in Europa a 150 euro, nella città di Zhongshan un ragazzo di 14 anni guadagna 45 centesimi di euro. Lavora 16 ore al giorno, dorme in fabbrica, non ha ferie né assicurazione malattia, rischia l'intossicazione e vive sotto l'oppressione di padroni-aguzzini. Per fabbricare un paio di scarpe da jogging Puma una cinese riceve … Continua a leggere

Vecchietti molto arzilli…

In Danimarca alcune case di riposo hanno deciso di sperimentare una nuova terapia: proiettano film porno per i loro ospiti. Il risultato? Gli anziani stanno meglio!Alla fine del secolo scorso, nelle librerie di Buenos Aires circolava un libro intitolato Il sesso dopo i sessanta. Come gli altri volumi della stessa collana, era composto soltanto da pagine bianche.Se a qualche nonnetto … Continua a leggere

Falluja, armi proibite: perciò la Sgrena doveva morire…

Dopo l'atroce battaglia di Falluja, l'armata americana vi è entrata con bull-dozer e autobotti. I bull-dozer hanno cominciato a scorticare il terreno tutto attorno ai crateri di esplosione delle loro bombe. Hanno asportato accuratamente 200 metri quadri di terreno attorno ad ogni cratere, caricato la terra su autocarri e l'hanno portata in località sconosciuta. La stessa cosa hanno fatto con … Continua a leggere

Proibizionismo… è la giusta soluzione?

Piccola premessa: io non voglio essere di parte se giusto o meno far uso di qualunque sostanza che inibisca il sistema nervoso, forse far di "tutta l'erba un fascio" è la peggior soluzione anche se la più semplice da attuare, per far finta di risolvere un problema… riporto un articolo di Antoine Fratini Presidente dell'Associazione Europea di Psicoanalisi; uno che forse … Continua a leggere